• Home
  • Personale
  • Curriculum Vitae (versione in italiano)

Curriculum Vitae (versione in italiano)

Oltre alle esperienze da fotografo, l'attività principale, che in generale permette di vivere dignitosamente, è presso DXC Technology con il ruolo di Business Solution Architect (precedentemente noto come Deal Analyst) dal 2011.

DXC.jpg

DXC Technology è stata creata dalla fusione di CSC ed Enterprise Services società di servizi di Hewlett Packard Enterprise.

 

Il Business Solution Architect:

  • Costruisce e presenta un Business Case;
  • Utilizza l'intelligence competitiva, l’analisi del budget del cliente e la conoscenza dei prezzi dei servizi IT per fissare obiettivi di prezzo vincenti (Price To Win) per le attività di vendita;
  • Guida il team di pre-vendita verso soluzioni tecniche e strutture di costo che arrivino all'obiettivo di prezzo indicato;
  • Sviluppa metodologie di pricing e strategie commerciali di vendita che differenzi la tecnologia DXC dalla concorrenza e costringa i nostri clienti a scegliere la tecnologia DXC come partner IT;
  • Partecipa aa attività di interazione con i clienti all’interno dei team di negoziazione per firmare nuovi contratti;
  • Assiste allo sviluppo ed alla qualificazione di nuove opportunità, fornisce coaching e leadership al team di vendita.

 

Lug. 2009 - Set. 2011

Lavora nella Hewlett Packard come Field Business Developer. Ha il compito di sviluppare iniziative di vendita su clienti/mercati, partecipare a presentazioni/incontri con clienti e prospect sul portafoglio d'offerta HP-ES e su problematiche di industria, effettuare analisi preliminari e qualifica delle opportunità, pianificare le attività di vendita per clienti e/o prospects.

Set. 2001 - Lug. 2009

Lavora nella Hewlett Packard come Engagement Manager o Engagement Lead in HP TSG (Technology Services Group) - OS (Outsourcing Services - Servizi di Outsourcing). E' punto di riferimento per le Due Diligence.

È assunto in Compaq come Solution Architect (Business Developer) nell'ambito del Bid Team di Roma, Managed Services (Outsourcing Services). Dal 1 Giugno 2002 in seguito alla fusione tra Compaq e Hewlett Packard diventa dipendente di quest'ultima. Tra le attività principali svolte c'è la definizione, costruzione e validazione delle soluzioni proposte ai clienti, sulla base dei requisiti raccolti, nell'ambito dei Managed Services (Enterprise Mgmt – System e Network –, Servizi ASP, Storage, SAN etc., Desktop/Fleet mgmt); la creazione del Cost Model per i Servizi (Controllo e Minimizzazione dei costi e della Profittabilità dei progetti); Supporto alle trattative (dalla qualificazione alla negoziazione) con Clienti e Partner; Collaborazione nel verificare l'assenza di problemi, non preventivamente evidenziati, nei Contratti e nelle proposte (Finance/Legal). 

1 Marzo 2000 – Ago. 2001
È assunto con la qualifica di quadro in Etnoteam.com società del gruppo Etnoteam (ne facevano parte anche I.NET ed Etnoteam Adriatica, oggi NETA). Tale società si pone come obiettivo di essere leader nell'ambito dell'e-Sourcing® (Outsourcing con tecnologie Internet). Il ruolo ricoperto è di Solution Manager all'interno della struttura di Pre-Sales e di Delivery Manager nella struttura di Post-Sales.  

Gen. 2000 - Feb. 2000
È Responsabile di Progetto (Team Leader) per EDS dei Sistemi di Fatturazione Internazionale del traffico telefonico (SFI, LIS e BIM) di Telecom. Lavora due settimane in Austria (Vienna) per l'approvazione delle specifiche funzionali e per la raccolta di nuovi requisiti utente presso Telekom Austria alla quale il sistema è stato proposto da Telecom Italia. È nominato inoltre Responsabile di Progetto per le future implementazioni del medesimo applicativo già operante a Cuba per ETECSA (l'azienda di telecomunicazioni di stato cubana) alla quale il sistema è stato venduto da Telecom Italia. Il gruppo è composto da sette persone. L'ambiente architetturale è Client/Server, Oracle8-Developer2000-Form 4.5, UNIX, Win95/NT, COBOL.

Set. '99 - Dic. '99
Lavora per la MATÁV (La piú grande azienda ungherese di telecomunicazioni) nell'ambito di un Progetto di 'Due Diligence' (EDS è stata scelta per fornire servizi di Information Technology in un contratto di Outsourcing). È impegnato nell'analisi degli Standard, Politiche e Procedure interne e dei progetti in fase di sviluppo o pianificati. Più in generale è impegnato nella valutazione ed analisi di tutte le applicazioni informatiche di MATÁV.

Feb. '99 - Set. '99
Lavora allo sviluppo del Network Data Base (NDB) per Wind (definizione dei requisiti, analisi, design, sviluppo, test e collaudo). Inoltre è il responsabile di progetto per lo sviluppo del modulo 'Network Construction' (provisioning della rete) e motore di WorkFlow. L'ambiente architetturale è Client/Server, Oracle8-Developer2000, UNIX, Win95/NT.

Gen. '97 - Feb. '99
Lavora prima al progetto 'Rete Nazionale Telefonica' (RNT, il sistema per la gestione a livello nazionale della rete telefonica PDH e SDH) per Telecom e successivamente all'integrazione dell'applicativo RNT all'interno dell'Archivio Larga BAnda (ALBA) per Telesoft, inoltre si è occupato dell'interfaccia ALBA-SGF (Sistema Gestione Flussi, il sistema di gestione della rete nazionale dei RED 4/4 realizzato da Italtel). Il lavoro ha riguardato la fase d'analisi e d'implementazione di nuove funzionalità del S/W (programmazione in C, ANSI C, DB ORACLE 7 in ambiente UNIX, SQL, PL-SQL), la fase di test (Prove di Validazione e Verifica, Prove di Qualificazione in Rete), la fase di progettazione ed esecuzione dei test del S/W, ed infine il supporto all'installazione, al collaudo ed all'esercizio presso il cliente. Dall'Agosto'98 è responsabile S/W del progetto. Inoltre gestisce per (e con) il Project Leader i rapporti con i clienti Telecom, Telesoft, Italtel.

Mag. '98 - Giu. '98
Lavora privatamente alla realizzazione di un archivio (DB) in Access per l'associazione 'Amici di XAME'.

Sett. '96 - Dic. '96
Lavora presso Telecomcome analista sul progetto 'Nuovo CLGRA' in particolare sulla Telefonia Pubblica.

15.7.1996
È assunto presso l'Electronic Data System (EDS), divisione Communication. 

25.1.1996
Consegue la laurea in Fisica, indirizzo in Struttura della Materia - Fisica dello Stato Solido, con la votazione di 110/110. univ dip fisica

Apr. '94 - Gen. '96
Prepara la tesi presso l'istituto di Acustica del C.N.R. "O. M. Corbino" e presso il dipartimento di Energetica della facoltà di Ingegneria dell'Università "La Sapienza" di Roma, dal titolo: "Mobilità dell'idrogeno e difetti reticolari in ittrio". Relatori: Prof. R. Cantelli e Prof. M. Capizzi. I risultati della tesi sono presentati al:

15th General Conference of Condensed Matter Division-E.P.S. (European Physical Society) a Baveno-Stresa (Italia)-apr.96

Ulteriori presentazioni:

11th I.C.I.F.U.A.S. (International Conference Internal Friction of Ultrasonic Attenuation in Solids) a Poitiers (Francia)-lug.96.

International Symposium of Metal-Hydrogen System a Les Diablerets (Svizzera)-ago.96.

Tali risultati vengono pubblicati su Journal de Physique (Dic. '96) e su Journal of Alloys and Compounds (Gen. '97).

Sono state eseguite misure acustiche di rilassamento anelastico in funzione della temperatura (1-600 K) e della frequenza (1-33 kHz) su campioni policristallini d'ittrio puro e caricato con idrogeno e/o ossigeno. Si è studiato inoltre l'effetto delle deformazioni plastiche sullo spettro anelastico mediante laminazione a temperatura ambiente (Tamb). Si sono effettuate misure di resistenza nell'intervallo di temperatura (15-300 K) per determinare il rapporto di resistività residua (RRR) e quindi il contenuto di impurezze, in seguito ai vari trattamenti che sono stati effettuati per il tramite di un sistema UHV (Ultra-Alto-Vuoto).

Sono state acquisite ottime conoscenze nell'ambito della criogenia, del vuoto e dell'Ultra-Alto-Vuoto. Si è approfondita la tematica dell'idrogeno nei metalli e più in generale il comportamento dei difetti di linea (dislocazioni), puntiformi e le loro interazioni nei metalli

Mag. '93 - Mag. '94
Svolge il servizio militare nell'Aeronautica Militare-Reparto Servizi Centrale di Roma, presso Difepensioni e l'Ordinariato Militare per l'Italia.

Nov. 1986
Inizia a frequentare il Corso di Laurea in Fisica presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza". 

Lug. 1986
Consegue la maturità scientifica presso il Liceo Scientifico Sperimentale "G. Peano" di Roma con la votazione di 60/60.

Giu. - Sett. 1985
Lavora in Inghilterra (Londra) come commesso per perfezionare la lingua inglese.

Gen. 1984
Frequenta con esito favorevole il Corso di Cultura Aeronautica presso l'Aeroporto di Guidonia con relativa pratica di volo come pilota.

-Lingue:

  • inglese, ottima conoscenza.
  • francese, conoscenza elementare.
  • spagnolo, conoscenza elementare.

- Hobby:

  • Canta in diversi cori, attualmente il coro Altavoce diretto da Federico Capranica, in prcedenza coro Confusion 193d diretto da Alessandra Corso, Coro del R.E.S.C.A.M. (Aeronautica Militare) e Coro degli Studenti della Facoltà di Fisica diretto dal Prof. Paolo Camiz
  • Tennis
  • Fotografia (anche come attività lavorativa)
Business Solution Architect

Esperienze da fotografo

Canon

 

Libri!

libri

 

Curriculum non fotografico

cv8